Skip to content

skype amule ubuntu dev iphone cctld.it adriano olivetti

maggio 13, 2010

…………………………………………………………………………………..

chiudono le note due post di ninux e hackmeeeting pre hackmeeting domani a roma al fusolab

fruit ninja e ipasta le 2 apps che con manuela panatta ludivine sagnier maria assistente di volo

mi han fatto sorridere questo fine settimana. spero in un prox stage voi no? :))))))))))))))))))

di roma lavora a madrid videogiochi mondonerd.com usa anche java

e un  xbuntu modificato vi dissi su un post.

http://www.slideshare.net/jmdf/massimo-avvisati-isoj2me-jmdf-third-meeting

http://www.pianetaiphone.com/iphone-news/la-guida-ibm-su-come-sviluppare-applicazioni-per-iphone-con-linux-e-windows

http://www.ibm.com/developerworks/edu/os-dw-os-eclipse-iphone-cdt.html

http://www.danielesalamina.it/installare-skype-su-ubuntu-gutsy-tramite-apt-o-synaptic

http://www.danirevi.it/guida-per-installare-skype-su-ubuntu-feisty-fawn-704-con-soli-3-comandi.html

london@london-laptop:~$ sudo -s

[sudo] password for london:

root@london-laptop:~# cd /home

root@london-laptop:/home# cd london

root@london-laptop:~# cd .amule

bash: cd: .amule: Nessun file o directory

root@london-laptop:~# ls ~/.aMule/Incoming/

– Adobe Photoshop CS4 With Keygen Crack Mac Version.zip

root@london-laptop:~#

primo film su iphone

http://www.filmzone.it/film/film-realizzato-per-l-iphone.html

codice sorgente:

http://developer.symbian.org/wiki/index.php/Category:Platform_Opening

da:

http://www.webnews.it/news/leggi/12329/symbian-a-cuore-aperto/

hallo world per arte dell hacking

http://guiodic.wordpress.com/2010/03/17/mini-corso-di-programmazione2-vicini-al-cuore-del-computer/

corso interattivo per iphone

http://www.iphoneitalia.com/corso-interattivo-di-programmazione-per-iphone-vii-lezione-visualizzazione-delle-immagini-29594.html

e la ciliegina sulla torta:

*********************************************************************************************************

[1] guida in italiano per mac e windows:

http://www.ispazio.net/104139/guida-come-provare-android-froyo-sul-proprio-pcmac-ispazio

*********************************************************************************************************

http://www.ispazio.net/104084/le-tre-funzioni-principali-di-android-froyo-che-apple-dovrebbe-implementare-nelliphone-os

da:

http://appadvice.com/appnn/2010/05/apple-learn-googles-android-froyo/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+AppAdvice+%28AppAdvice%29

codici backup i tunes

http://www.ispazio.net/104119/codefinder-una-nuova-applicazione-per-ottenere-tutti-i-codici-delliphone-direttamente-dai-backup-di-itunes

.g

*****************************************************************************

[2] guida in italiano per linux

http://www.oneopensource.it/22/09/2009/howto-installare-android-16-sdk-su-ubuntu-904/

Android Virtual Device

Quanto tempo credete sia necessario per installare Android
1.6 SDK
su Ubuntu 9.04? Secondo voi è facile o difficile? Bisogna
essere dei guru di Linux? Risposte molto semplici: ci vuole poco tempo,
non è per nulla difficile, e non bisogna essere dei guru.

Ecco cosa dovete fare: installare Java Runtime Environment,
scaricare Android 1.6 SDK, configurare la shell per l’utilizzo
dell’ambiente di sviluppo. Probabilmente se avete un collegamento
Internet non molto veloce allora tra queste tre operazioni quella più
lunga sarà il download di Android 1.6 SDK.

Iniziamo. Avrete bisogno di impartire comandi su un terminale. Da
Gnome, è sufficiente accedere al menu “Applicazioni > Accessori” e
lanciare l’applicazione chiamata “Terminale”.

Per installare Java Runtime Environment è sufficiente il seguente
comando di shell:

$ sudo apt-get install sun-java6-jre sun-java6-plugin
sun-java6-fonts

Seguite le istruzioni, rispondete affermativamente a tutti i quesiti,
e in un batter d’ali avrete JRE sul vostro PC. Per provare se
l’installazione è andata a buon fine basta il seguente comando:

# java -version

java version “1.6.0_16”

Java(TM) SE Runtime Environment (build 1.6.0_16-b01)

Java HotSpot(TM) Server VM (build 14.2-b01, mixed mode)

Ora, scaricate Android 1.6 SDK
direttamente dal sito ufficiale. L’SDK è contenuto in un archivio di
nome android-sdk-linux_x86-1.6_r1.tgz. Al termine del download molto
probabilmente troverete questo file nella cartella ~/Scrivania. Bene,
spostate l’archivio tgz dell’SDK nella vostra home (~),
e poi decomprimetelo:

sudo mv Scrivania/android-sdk-linux_x86-1.6_r1.tgz ~/

quindi decomprimete l’archivio con:

tar xvzf android-sdk-linux_x86-1.6_r1.tgz

Abbiamo quasi terminato; JRE è stato installato, Android è stato
scaricato, e installato,
la prossima cosa da fare è il set up della variabile PATH:

export PATH=${PATH}:~/android-sdk-linux_x86-1.6_r1/tools

vediamo i percorsi impostati con:

echo $PATH

/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin:/sbin:/bin:/usr/X11R6/bin:/home/gianluca/android-sdk-linux_x86-1.6_r1/tools

Android 1.6 SDK è stato configurato ed è funzionante e potete usarlo
per sviluppare le vostre applicazioni. Se volete rendere l’ultima
impostazione permanente è sufficiente aggiungere il comando di “export” a
~/.bashrc.

Per finire eccovi tre screenshoot del tool “android” (lanciatelo
dalla linea di comando) per la gestione degli AVD (Android Virtual
Devices) e dei componenti dell’SDK.

*****************************************************************************

http://www.idroid.it/

android ubuntu nativo

http://www.scorianz.com/?p=717

il progetto:

https://wiki.ubuntu.com/Specs/AndroidExecutionEnvironment

******************************************************************************

guide in inglese:

http://www.helloandroid.com/tutorials/how-set-eclipse-android-sdk-ubuntu-linux-904910-updated

http://developer.android.com/sdk/installing.html

http://maketecheasier.com/install-android-sdk-in-ubuntu-karmic/2010/01/11

http://news.softpedia.com/news/How-to-Run-Android-Applications-on-Ubuntu-115152.shtml

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

grafica e ubuntu

http://design.canonical.com/

da:

http://www.centerzone.it/anteprima/ubuntu-a-gonfie-vele-verso-l-innovazione-della-gui-9230.html

L’abitudine a dare nomi in ordine alfabetico è stata presa da altri progetti open, ad es. guardate le release di Ubuntu in cui trovano ad ogni nuova versione nome e aggettivo in ordine alfabetico

http://www.tuttoandroid.net/android/dopo-froyo-ci-sara-android-gingerbread-3892/

doky su ubuntu

http://telephonino.altervista.org/guida-installare-docky-su-ubuntu-9-10-e-linux-mint-8/

*******************************************************************************

http://www.centerzone.it/anteprima/froyo-e-ufficiale-ecco-le-novita-di-google-android-2.2-9269.html

http://www.ossblog.it/post/6274/dopo-il-google-io-2010-monodroid?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Ossblog%2Fit+%28ossblog%29

http://gizmodo.com/5143547/how+to-install-ubuntu-on-your-ps3-for-vintage-gaming-emulation

http://gizmodo.com/5544988/how-to-try-android-froyo-on-your-computer

http://www.redmondpie.com/install-android-on-iphone-guide-9140686/

http://www.thebitbag.com/2010/05/21/google-io-android-2-2-%E2%80%9Cfroyo%E2%80%9D-developments/

http://developer.android.com/sdk/android-2.2.html

ancora si flash e android

http://www.e-linux.it/news_detail/flash-101-e-in-beta-su-android-froyo

da:

http://tuxpat.net/

http://www.riagora.com/2010/05/flash-air-and-google-android/

http://www.flashmobileblog.com/2010/05/20/flash-player-10-1-beta-launch-at-google-io/

http://developer.apple.com/iphone/index.action;jsessionid=5E8725D71DE7AFBE07250E0C9FE5D679.worker4#downloads

http://developer.apple.com/iphone/prerelease/library/releasenotes/General/RN-iPhoneSDK-4_0/index.html

iPhone SDK and iPhone OS 4 beta 4 are now available from the iPhone Dev Center. Continue developing and testing your iPhone and iPod touch applications using these new beta releases. Make sure to read the Xcode 3.2.3Readme and the iPhoneSDK 4 beta 4 Release Notes to learn about what’s new in iPhone SDKand iPhone OS 4 beta 4.nokia N900

il sito http://www.ibm.com/account/profile?page=chgexpw.  In caso tu avessi bisogno di ulteriori informazioni, contatta il tuo Help Desk locale. http://www.ibm.com/contact/it/

ibm Italia

Numero Verde 800.017001

+39.02.70312160

Dall’ https://svn.ninux.org/ninuxdeveloping/browser/packages/stackless

in diretta berlino

http://www.livestream.com/wcw2010

http://www.youtube.com/pirateducational

https://svn.ninux.org/ninuxdeveloping/browser/packages/zzz-ninux-ipkg-atheros

https://svn.ninux.org/ninuxdeveloping/browser/packages/zzz-ninux-ipkg-atheros/files/etc/config/network

prodotto

http://www.tiburcc.it/it-it/prodotti/TP-Link_Router_300M_Wireless_Gigabit_1043;4284http://c-base.ymnd.biz/wcw?

http://www.freifunk-halle.net/

http://www.fusoradio.net/

http://void.subsignal.org:9000/wcw2010.mp3

Subject: Re: How to locate which are not declared in header methods

To: Steve Cronin <steve_cronin@mac.com>

Cc: xcode-users list <Xcode-users@lists.apple.com>

Message-ID: <75A56240-1003-4025-8BD6-61659BDF908A@manoverboard.org>

Content-Type: text/plain; charset=windows-1252

On 13 May 2010, at 2:25 PM, Steve Cronin wrote:

Is there a technique for isolating methods which exist in an @implementation file but are not declared in the @interface file.

What do you mean by “isolating?” Do you mean being able to privately set aside the private API in a category / extension?

<http://developer.apple.com/mac/library/documentation/cocoa/conceptual/objectivec/Articles/ocCategories.html>

Or are you asking whether there’s a tool that detects @implementation API that isn’t in an @interface, and culls them into a category / extension? That would be a dynamite facility, but I’m not aware of a tool that does it. I’m going to file a feature request against Xcode (7980748).

****************************************************************

gcc

From: “Paul Sanders” <p.sanders@alpinesoft.co.uk>

Subject: Re: Mac OS X Deployment Target

To: “Christiaan Hofman” <cmhofman@gmail.com>, “Howard Rodstein”

<howard@wavemetrics.com>

That’s what weak linking is all about. It will fail only when you try to use that code on 10.4, therefore such use should always be put in a conditional statement checking for existence of the symbol (e.g. using respondsToSelector:).

Just to say, weak linking and respondsToSelector: are two different things.  Weak linking allows you to test whether a particular symbol (i.e. an exported function or variable) is present on the platform you are running on, e.g.:

extern “C” void SomeFunction (void) WEAK_IMPORT_ATTRIBUTE;

if (SomeFunction)

SomeFunction ();

respondsToSelector: serves a similar purpose for methods by querying the tables built by the Objective-C runtime.  No symbols are involved and weak linking is not relevant here – you can use respondsToSelector: without using weak linking at all.

On a more practical note, I build against the 10.4 SDK since this will generate compiler warnings / errors if I inadvertenty use a function or method not available on 10.4.  Then, if I want to conditionally call a function or method only present on later platforms I prototype the function myself (using WEAK_IMPORT_ATTRIBUTE) or declare a category on the relevant class respectively.  This approach has trapped some potentially unpleasant coding mistakes.

Note that to use weak linking successfully, you need some additional linker flags: http://stackoverflow.com/questions/274753/how-to-make-weak-linking-work-with-gcc (see answer #1). This is not necessary if, as is more common, you are just using respondsToSelector:.

Paul Sanders.

————– next part ————–

http://www.youtubedoubler.com/

netsukuku in tv

E’ stata rilasciata la nuova versione di OLSRd.

Inoltro

——– Original Message ——–

Subject: [Olsr-users] OLSRd 0.6.0 released

Date: Thu, 13 May 2010 13:05:21 +0200

From: Henning Rogge <hrogge@googlemail.com>

To: olsr-users@lists.olsr.org

CC: olsr-dev@lists.olsr.org

Hi,

we finally released OLSRd 0.6.0 with a lot of nice and improved features…

You can access the new version through our repository at http://olsr.org/git

or by downloading the tarballs from

http://www.olsr.org/releases/0.6/olsrd-0.6.0.tar.bz2

http://www.olsr.org/releases/0.6/olsrd-0.6.0.tar.gz

The md5 sums of this files are stored in a GPG signed text file at

http://www.olsr.org/releases/0.6/olsrd-0.6.0.gpg

(the 0.6.0 tag in the repository is signed too)

Much fun with the new version.

Henning

condannati capi polizia

spettiamo la cassazione 3o grado di giudizio

(se non viene prescritto il tutto) per il 2011

come credo che accada, poi, questi tutori del disordine possono anche chiedere

il risarcimento per danno a strasburgo per _”l’eccessiva durata del processo”_

cosi oltre a fare danni prendono anche la sovvenzione a ripetere.

una fiorentina che parla con te anche se ti addormenti:

http://www.talkingvideo.it/

http://www.digispace.it/schedaevento.asp?id_evento=6235

supera il bambino virtuale di salvatore iaconesi😀

alla domanda hai un numero di cellulare ha aperto questa pagina:

http://www.digispace.it/informazioni_contatti_segnalazioni.asp

orti sinergici e mappe

> creazione di un sito con le mappe degli orti sinergici uh uh bellissimo! ma non facciamo comfusione. il workshop

sull’agricoltura sinercica è una cosa, ed è relativa a una tecnica.

la mappa degli orti invece vale per tutti gli orti (compresi quelli

chimici) purchè siano nelle città.

K.

nulla vieta di allargarla a livello nazionale.

Era proprio quello che pensavo.

Potremmo presentare il progetto orto diffuso

http://ortodiffuso.noblogs.org

Grande!

poi citare altri esempi di mappe come critical map

…che purtroppo usa google-maps😦

Una volta collaudato il meccanismo si potrebbe invitali ad

utilizzare la soluzione libera da noi testata (piu’ avanti🙂

e aprire il dibattito per non fare un workshop vero e

proprio ma un build up

Pensavo anch’io a qualcosa di piu’ orizzontale che una “lezione”.

Io mi metto a disposizione per mostrare qualcosa di tecnico,

se pensi che non significhi buttare troppa carne al fuoco e

se mi lasci anche solo 20 minuti. Un framework d partenza gia’

funzionante l’ho installato in mezz’ora… le mappe si vedono,

anche se non c’e’ ancora il sistema per inserire nuovi punti

(il lavoro da fare sarebbe puntare l’extent sull’Italia e

predisporre una gui per inserire i markers, anche se per una

prima fase BETA si potrebbero inserire con QGis in un layer i

punti presenti ora… oops… gli orti, in modo statico😉.

Attendo feedback, GiPOCO. _______________________________________________

(19.May 16:46:46) info@gipoco.com wrote:

> Io mi metto a disposizione per mostrare qualcosa di tecnico,

io suggerirei drupal+openlayers+georss

http://drupal.org

http://drupal.org/project/georss

http://drupal.org/project/mappingkit

bolo

conoscete altri progetti che si occupano di cartografia?

http://www.cartografiaresistente.org/

conoscete altri progetti che si occupano di cartografia?

http://www.cartografiaresistente.org/

http://www.openstreetmap.org/

Innanzitutto spero d non incasinarmi coi quote…

void ha scritto:

http://www.cartografiaresistente.org/

Interessante e ammirevole come sforzo, unica cosa sulla

macchina che uso sul lavoro e’ paurosamente lento.

Pensavo d appoggiarmi su soluzioni che sulla stessa

macchina vedo che riescono a raggiungere la fluidita’.

Approfondisco e poi vi dico.

bolo writes:

http://www.openstreetmap.org/

Per lavoro ho fatto amicizia (neanche tanto) con MapServer.

OperStreetMap e’ perfettamente interoperabile con esso, basta

convertire gli OSM shapefiles in GLM (Geographic Markup Language),

quindi gia’ usufruirne o covertirli a quel punto in quello che

si vuole (li apre QGis).

Rilancio ankio con un link:

http://www.maptools.org/

Ciao, GiPOCO. __________________

la cosa interessa anche me. Purtroppo dell’argomento specifico so

davvero poco, ma la cosa aveva iniziato ad interessarmi da quando mi

sono messo a giocherellare con la mappa delle aggressioni di

ecn.org/antifa , basata su click2map, basato su google.

Penso che lo stesso problema si ponga anche per molte realta’ sociali e

dunque, anche dal piano prettamente tecnico, sarebbe importante fare il

punto sulla fattibilita’ di servizi di mappe liberi.

Il contributo che posso dare dal punto di vista tecnico penso sia

scarso, ma ora inizio a guardarmi i link che avete mandato e vediamo che

se ne ricava😉

ciao

davide

date un’occhiata pure a

http://www.meipi.org/

<http://www.meipi.org/>e

http://cartagen.org/

<http://cartagen.org/>a.

concorso hacking nokia n 900

cleardot.gif

…………………………………………………………………………………..

http://futbol24.com/

http://itunes.apple.com/app/futbol24-livescore/id338764030

trailguru 2.0

http://www.pure-mac.com/iphone/gps.html

roma biologicasu facebook

http://www.centrodiculturaecologica.it/home/node/463

***********************************************************************************************

http://romabiologica.com/

http://www.facebook.com/pages/RomaBiologicacom/95424733600?v=box_3#!/event.php?eid=364244383700&ref=share

http://www.facebook.com/pages/RomaBiologicacom/95424733600?v=box_3#!/event.php?eid=122863084393938&ref=share

http://www.roadsharing.com/it/

http://www.facebook.com/pages/La-Trousse-Bio/114115738604451?ref=ts

http://www.latroussebio.it/

http://romabiologica.com/blog/mercato-agricolo-biologico-7218.html

http://romabiologica.com/blog/nuovo-logo-bio-dellue-7118.html

http://romabiologica.com/blog/appello-contro-la-monsanto-7104.html#more-7104

http://www.facebook.com/posted.php?id=95424733600#!/profile.php?id=100000172565568

http://www.gecobiondo.it/geco/menu.aspx?e=20091228093016

http://romabiologica.com/blog/mercatino-bio-arancia-blu-7053.html

http://www.aranciabluroma.com/default.html

http://www.wakeupnews.eu/2009/11/11/lagricoltura-sostenibile-secondo-greenpeace/http://romabiologica.com/blog/presentazione-libro-donne-e-agricoltura-nel-lazio.-ieri-oggi-e-domani-7099.html#more-7099

http://romabiologica.com/blog/terra-madre-day-roma-7063.html

bici

http://romabiologica.com/blog/atac-bike-sharing-roma-6959.html

http://www.ilsaponedifinnicella.splinder.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

un esempio di inizio una lezione qui con simone di ispazio (autore della lezione campogiani di bologna)

http://www.ispazio.net/85878/programmare-una-webapp-per-iphone-lezione-1-%E2%80%93-le-prime-informazioni-sullhtml-ed-i-vari-tag-corso-sviluppatori-ispazio

minicorso – università bologna

http://www.ispazio.net/70503/imparare-a-sviluppare-per-iphone-il-mini-corso-della-mitapp-lezione-1?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Ispazio+%28iSpazio%29

e un libro (on line si vede a pochissimo il testo di busi, se vi iscrivete al corso di scarpa anche su youtube chè un testo inglese indicativo anche)

stefano lo duca che in un posto precedente abbiamo visto voler realizzare un tracker gps per piloti fa anche

lezioni su iphone

http://www.iphoneandgo.it/feed/

http://developer.apple.com/technologies/safari/

http://developer.apple.com/safari/

safari web inspector (firebug per firefox invece) da linea di comando

http://www.lucamondini.it/archives/331

dashcode

http://www.apple.com/downloads/dashboard/developer/dashcodetipsandtricks.html

http://www.slideshare.net/jmdf/massimo-avvisati-isoj2me-jmdf-third-meeting

http://www.pianetaiphone.com/iphone-news/la-guida-ibm-su-come-sviluppare-applicazioni-per-iphone-con-linux-e-windows

http://www.ibm.com/developerworks/edu/os-dw-os-eclipse-iphone-cdt.html

http://www.danielesalamina.it/installare-skype-su-ubuntu-gutsy-tramite-apt-o-synaptic

http://www.danirevi.it/guida-per-installare-skype-su-ubuntu-feisty-fawn-704-con-soli-3-comandi.html

london@london-laptop:~$sudo -s

[sudo] password for london:

root@london-laptop:~# cd /home

root@london-laptop:/home#cd london

root@london-laptop:~# cd .amule

bash: cd: .amule: Nessun file o directory

root@london-laptop:~# ls ~/.aMule/Incoming/

– Adobe Photoshop CS4 With Keygen Crack Mac Version.zip

root@london-laptop:~#

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

“Penso a c-base di Berlino, che da quasi 30 anni oramai si son costruiti

non

un aereoplano, ma una astronave! La Fairy

Dust…”

programmare il kernel

http://it.nuvolinux.org/

http://lxr.linux.no/source/kernel/

http://www.gelato.unsw.edu.au/lxr/

http://www.gelato.unsw.edu.au/lxr/source

http://www.mostraip.it/

http://sensperiodit.noblogs.org/archives/2009/03/

http://drupal.org

http://drupal.org/project/georss

http://drupal.org/project/mappingkit

http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:u7-de-7cbKkJ:sens2.noblogs.org/post/2010/01/05/dev-iphone-streaming-simulatori-di-volo-agor-2-parte+ruby+iphone+codice+per+costruire+un+aereo+sensperiodit&cd=7&hl=it&ct=clnk&gl=it

vederlo senza evidenziatore:

http://sens2.noblogs.org/post/2010/01/05/dev-iphone-streaming-simulatori-di-volo-agor-2-parte

l astronave a berlino che codice aveva? hai un link da mandare in lista?

c è un seminario alla sapienza sui linguaggi scientifici mi sembra============================================

http://www.ispazio.net/104218/disponibile-linterfaccia-grafica-per-la-versione-linux-di-spirit-ispazio

gps accelerato apps gps checker

http://www.ispazio.net/104212/gps-checker-velocizza-lavviamento-dei-software-di-navigazione-appstore

proxifier

00.14

http://www .proxifier .com/mac/

00.15

http://www .proxifier .com/mac_d ownload.ht m

lsd

00.18

tnk

00.18

http://www .journey-o f-flight.c om/flyin

http://notebookitalia.it/apple-nuovi-macbook-sul-mercato.html

http://www.macitynet.it/macity/articolo/WWDC-al-via-il-7-giugno

***************************************************************

Come configurare il tuo telefono cellulare per scarricare l’ email aziendale.

Per info clicca su : http://www.assistentidivolo.org/comunicati/email_aziendale_5_2010.htm

da:

http://www.facebook.com/pages/Tutte-le-DONNE-TIFOSE-DELLA-ROMA/109136369110569?ref=search&sid=g1Zkk08qLWdy2zeVkQPbJw.1461131003..1#!/photo.php?pid=12418893&id=265466580695

__________________________________________________________________________

gps in liserg irc o

<paolo> luca: non potra’ mai esserlo, gmaps viene usata in un modo che semplicemente l’infrastruttura di osm NON puo’ reggere

<paolo> e per diventare DAVVERO significativo, avrebbe bisogno di quell’infrastruttura

<paolo> ci vogliono i soldi per reggere un servizio

<paolo> non basta il codice e la testa

<luca> già

<paolo> e’ la cosa devastante del web moderno

<paolo> i grossi player commerciali ti hanno GIA’ battuto in partenza

<paolo> perche’ hanno i soldi per reggere un servizio usato da centinaia di milioni di persone

<paolo> tu no

<luca> dammi tempo

<luca>😀

<paolo> quindi fai i tuoi strumentini fighi, di nicchia, che l’1.5% di navigatori che hanno un’idea useranno

<paolo> ma restera’una cosa marginale

<paolo> come linux sul desktop, per intenderci

<lsd> comunque openstreetmap, secondo me, e’ importante piu’ come “base dati” che come strumento

<lsd> nel senso che magari il sito fara’ sempre cagare

<lsd> ma io potro’ usare e partecipare alle mappature per gestire una mappetta delle aggressioni elfiche nella terra di mezzo sul mio antielf.noblogs.org

<paolo> boyska: si, appunto

<lsd> e, come per linux sul desktop, il successo non e’ la diffusione in se’ per se’

<paolo> boyska: oddio, anche si

<paolo> giuro che ho cercato antielf

<lsd> me ne frego cazzi del fatto che linux tira di piu’ perche’ c’ha il cubo piu’ matto di tutti

<paolo> questo per dirti della fiducia che ho nella testa di questo movimento🙂

<lsd> lol bsd

<lsd> comunque per me le mappe sono uno dei tanti comodi strumenti che anche i piu’ attenti sono per il momento quasi obbligati a noleggiare da gmaps

<luca> minchia Il Generatore di Qualifiche Stronze

<luca> per la Web Economy SPACCA

<bsd> mah guardate, io uso gmaps per un progetto di mappatura telecamere fraudolente nel comune di napoli e roma

<bsd> sullo stile di tramaci.org di epto

<bsd> credo sia significativo usare gmaps e non osm

<bsd> proprio per usare lo strumento contro di loro

<bsd> per dire: “guarda che il tuo strumento fa anche cose fighe eh”

<bsd> come un tempo era, gli hacker usavano uno strumento per fargli fare cose che non doveva fare

<bsd> poi concordo con quanto detto da voi eh

<lsd> l’importante e’ che la motivazione non sia “a posteriori”😀

<bsd> in che senso?

<lsd> mi tocca usare gmaps perche’ e’ l’unico che funziona davvero -> allora dico che in realta’ l’ho fatto apposta

<bsd> no

<bsd> in realta’ ha giocato l’usabilita’ di osm

<bsd> pero’ nell’incertezza, la motivazione

sopra data ha fatto da ago della bilancia

<mescalina> http://it.hackmeeting.org/guestbook.html cleardot.gif

per mostrare qualcosa di tecnico,

> io suggerirei drupal+openlayers+georss

> http://drupal.org

> http://drupal.org/project/georss

> http://drupal.org/project/mappingkit

Quello che davvero vorrei capire e’ come si fa a metter su una mappa

“tematica” da 0, cosa serve, quali passaggi sono complessi, quali si

potrebbero semplificare, quali fornire come servizio, ecc.

Insomma, capire qual e’ lo stato dell’arte.

Emmanuele Somma – Agora’ Digitale

Rosencrantz, Guildenstern, Bayes e ??????? sono morti, ovvero il falso

positivo della lotta al terrorismo

La statistica bayesiana gioca un ruolo molto importante nella

selezione della conoscenza nel mare dei dati che vengono prodotti.

Sempre piu’ spesso questi dati sono utilizzati per l’analisi off-line o

on-line di comportamenti potenzialmente delittuosi.

Queste tecniche hanno dei limiti teorici e pratici notevoli e una loro

applicazione non attenta rischia di ‘costruire a tavolino’ una grande

quantita’ di ‘falsi positivi’, e probabilmente nessun ‘vero positivo’.

I cittadini devono essere consapevoli che, nella stragrande

maggioranza, quelle che sono presentate come evidenze scientifiche

sono errori, puri e semplici errori, generati, consapevolmente o meno,

dall’applicazione di metodi probabilistici.

Il talk presenta con esempi molto semplici le idee che sono alla base

della teoria bayesiana e alcuni casi emblematici di (cattiva)

applicazione.

***************************************************************************

Subject: Re: How to locate which are not declared in header methods

To: Steve Cronin <steve_cronin@mac.com>

Cc: xcode-users list <Xcode-users@lists.apple.com>

Message-ID: <2C602B44-737E-47D9-B472-9710FF137573@mac-specialist.com>

Content-Type: text/plain; charset=us-ascii

On May 13, 2010, at 2:25 PM, Steve Cronin wrote:

Folks;

I’ve been tasked with cleaning up some fairly complex code that is all thrown together in a massive class.

Is there a technique for isolating methods which exist in an @implementation file but are not declared in the @interface file.

Any thoughts or tips?!

Steve

– including my personal email in any response is deeply appreciated

Steve,

I created this to help with your problem:

http://www.journey-of-flight.com/bh_xcode/how-to/0017_Compare_Method_Defs/index.php

What you want to do is something I do regularly, maybe this will help you…

Best Regards,

Bill Hernandez

Plano, Texas

——————————

***************************************************************************

From → Uncategorized

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: